Tamponi COVID-19 per le residenze

Tamponi COVID-19 per le residenze

Come ricevere il rimborso del 50% della spesa. 

La deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 9 del 19/03/2021 avente ad oggetto “Misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID19 nelle residenze universitarie dell’ADISU Puglia” prevede, tra le misure approvate, quella di consentire agli studenti ospiti delle residenze universitarie dell’Adisu Puglia di rientrare nelle stesse, dopo un periodo di soggiorno presso il proprio comune di residenza, sotto la propria responsabilità, a condizione che sia fornita valida e comprovabile motivazione della necessità di far ritorno alla residenza e che siano muniti di referto attestante l’esito negativo del test rapido antigenico, non antecedente a ventiquattro ore dall’ingresso nella residenza studentesca.  

Inoltre, è prevista una compartecipazione alle spese che lo studente deve sostenere per effettuare il tampone suindicato, nella misura del 50%, da parte dell’Agenzia.  

Per ottenere il rimborso, gli studenti interessati dovranno presentare la documentazione ai Responsabili della propria Residenza. Effettuati i dovuti controlli le somme saranno accreditate sui conti correnti di ciascuno studente.