Sul Portale Studenti (AREA STUDENTI -> SPORTELLO UNICO STUDENTI -> ACCEDI AL PORTALE STUDENTI) è attiva l’istanza di Rimborso somme erroneamente versate.

I passaggi per avviare la procedura di richiesta sono i seguenti:

  1. Procedere all’accreditamento 
  2. Effettuare il login
  3. Selezionare il box “Rimborso
  4. Completare l’istanza digitale nel box “Rimborso somme erroneamente versate
  5. Trasmettere la documentazione richiesta da caricare nel box “Trasmissione documentazione” > “Documentazione somme erroneamente versate

La documentazione richiesta è la seguente: MAV o BOLLETTINO POSTALE ed eventualmente certificato di invalidità (maggiore o uguale al 66%) dello studente.

La liquidazione sarà disposta entro 90 giorni dal momento in cui l’istanza risulterà completa di tutta la documentazione richiesta.

Gli studenti idonei e vincitori di borsa di studio non devono inoltrare l’istanza sopra indicata in quanto il rimborso della tassa regionale è eseguito d’ufficio secondo le prescrizioni di cui all’art.18 del Bando di Concorso a.a.2018/19