Per favorire la frequenza e la partecipazione alla vita universitaria sono disponibili contributi monetari finalizzati a sostenere i costi di  trasporto.

Le modalità di accesso al servizio sono regolamentate dalle singole sedi territoriali.

 

Per saperne di più clicca la sede territoriale della tua università

Sede di Bari

  • Avviso 

Gli studenti che vogliono usufruire del servizio trasporti per la facoltà di Medicina Veterinaria dovranno

avanzare apposita istanza per il rilascio gratuito della tessera, presso gli uffici dell’ADISU sede di Bari.

Per la compilazione del modello di domanda, già predisposto, dovranno utilizzare la postazione help-desk per anagrafarsi, quindi spostarsi presso lo sportello infostudenti/mensa per il completamento dei dati richiesti, la sottoscrizione dello stesso e la consegna della documentazione da allegare di seguito elencata:

 

  • fotocopia versamento tassa regionale dell’a.a. in corso;

  • attestazione dell’Università con l’indicazione della seduta di laurea (per i laureandi entro aprile)

  • n. 1 foto;

  • copia del proprio documento di identità.

 

Ogni anno lo studente dovrà rinnovare la tessera. L’abbonamento è rinnovabile ogni mese.

 COSA OFFRE

L’ADISU Puglia sede di Bari offre particolari agevolazioni per i trasporti urbani grazie a una convenzione con l’AMTAB e l’Università. Gli studenti della Facoltà di Medicina Veterinaria, situata a Valenzano, possono usufruire di un abbonamento mensile a condizioni agevolate.

 

 A CHI È RIVOLTO

Alla totalità degli studenti regolarmente iscritti.

 

 QUANTO COSTA

Per i trasporti urbani il costo dell’abbonamento mensile è di € 12,00, mentre per Valenzano il costo è di € 5,20 mensili.

 

 COSA FARE

Per i trasporti urbani gli studenti devono recarsi presso l’ufficio AMTAB di C.so Italia.

Gli studenti iscritti alla Facoltà di Medicina Veterinaria di Valenzano possono ritirare il tesserino presso il settore assistenza della sede di Bari dell’ADISU Puglia, in via Fortunato 4G consegnando:

  • fotocopia versamento tassa regionale dell’a.a. in corso;

  • attestazione dell’Università con l’indicazione della seduta di laurea (per i laureandi entro aprile)

  • n. 1 foto;

  • copia del proprio documento di identità.

 

Ogni anno lo studente dovrà rinnovare la tessera. L’abbonamento è rinnovabile ogni mese.

 

 

 DOVE

Sede territoriale di Bari
Sportello infostudenti – Via G. Fortunato 4/G  Bari
Telefono: 080.543.80.18 – Fax 080.557.60.28

Orari: dal Lunedì al Venerdì 8.30 – 13.00
Martedì e Giovedì 15.00 – 17.00
Settore: Diritto allo studio
Servizio Assistenza
Responsabile del procedimento: Vincenzo Cortese

Sede di Foggia

 COSA OFFRE

L’ADISU PUGLIA – Sede di Foggia riconosce un contributo del 30% sulle spese di trasporto extraurbano sostenute dagli studenti pendolari, non vincitori di Borsa di Studio, documentate con ticket settimanali e/o mensili (esclusi i giornalieri).

 

 A CHI È RIVOLTO

Il contributo è riconosciuto agli studenti «Fuori sede» e «Pendolari», non vincitori di Borsa di Studio, indipendentemente dall’area geografica di provenienza, iscritti all’Università degli Studi di Foggia, Accademia di Belle Arti, Conservatorio di Musica «U. Giordano».

 

 QUANTO COSTA

Il Servizio è gratuito.

 COSA FARE

La domanda di contributo deve essere presentata all’A.DI.S.U. PUGLIA attraverso la procedura online descritta nel ‘Regolamento contributo spese di trasporto per studenti pendolari’.

 

 QUANDO

Le domande possono essere inviate online osservando le seguenti scadenze:

– entro il 28 febbraio, complete degli abbonamenti relativi al periodo 01 settembre – 31 gennaio;

– entro il 31 agosto, complete degli abbonamenti relativi al periodo 01 febbraio – 31 luglio.

E’ ammessa la possibilità di presentare entro il 31 agosto gli abbonamenti non presentati alla scadenza precedente.

 

 

 SCARICA AREA DOWNLOAD

Regolamento contributo spese di trasporto

La richiesta contributo deve essere effettuata seguendo le istruzioni indicate nell’art. 5 del Regolamento, dopo aver effettuato la registrazione a QUESTO LINK (se non già presentata la domanda di Borsa di Studio). Questo il modello da utilizzare: richiesta di contributo e distinta dettagliata della spesa sostenuta.

Sede di Taranto

 COSA OFFRE

L’ADISU PUGLIA Sede di Taranto mediante apposite convenzioni stipulate con le aziende di trasporto  urbano ed extraurbano, ha ottenuto un miglioramento del servzio trasporto pubblico a favore degli studenti universitari regolarmente iscritti.

 A CHI È RIVOLTO

Per il  servizio urbano possono usufruire tutti gli studenti regolarmente iscritti e frequentanti i corsi di laurea della Università e del Politecnico di Bari sedi di Taranto, e gli studenti iscritti all’Istituto Musicale “G.Paisiello”.

Per il  servizio extraurbano possono usufruire tutti gli studenti “Pendolari” risultati idonei non vincitori nelle graduatorie definitive di concorso a Borsa di Studio.

 QUANTO COSTA

Per il  servizio urbano gli studenti possono acquistare l’abbonameto mensile a soli € 12,00 (dodici/00) o quello annuale a €80,00;

Per il  servizio extraurbano l’ADISU sede di Taranto eroga, agli studenti in possesso dei requisiti previsti dal regolamento, un contributo pari al 30% sulle spese di trasporto sostenute.

 COSA FARE

Gli studenti interessati al trasporto urbano per poter usufruire del servizio devono, solo in occasione dell’acquisto del primo abbonamento, recarsi presso gli uffici AMAT di via Matteoti in Taranto,muniti di libretto universitario, documento di identità, per ottenere il rilascio della tessera a micro-chip personale, di validità triennale.

Per gli abbonamenti successivi, gli interessati potssono rivolgersi ad una delle rivendite amat ubicate sul territorio. Tale elenco è consultabile sul sito web www.amat.ta.it.

Gli studenti “Pendolari” interessati al trasporto extraurbano per poter usufruire del servizio devono classificarsi idonei non vincitori nelle graduatorie definitive di concorso a Borse di Studio.

 QUANDO

Gli studenti interessati al servizio di trasporto urbano devono recarsi presso gli sportelli AMAT negli orari di apertura al pubblico;

Gli studenti interessati al servizio di trasporto extraurbano devono partecipare al concorso a Borsa di Studio nei termini previsti dal bando all’art.13.

 DOVE

Per l’acquisto del primo abbonamento per il trasporto urbano e per il rinnovo, gli studenti interessati possono recarsi presso gli uffici AMAT:

Ufficio Abbonamenti AMAT

Via Matteotti – Taranto – tel 099/4526785;

Per informazioni, gli studenti possono rivolgersi allo sportello della Segreteria Studenti dell’ADISU Taranto

 

Responsabile del servizio:  Scalera Giovanni via DUOMO 234 – Taranto tel.  – 099/4621124 ; 099/4621126

 

 SCARICA AREA DOWNLOAD

REGOLAMENTO CONTRIBUTO TRASPORTO EXTRAURBANO

www.amat.ta.it.