COSA OFFRE

L’ADISU Puglia a breve offrirà la possibilità di effettuare i pagamenti informatici PagoPA, tramite il nodo regionale della Regione Puglia gestito da InnovaPuglia.

I pagamenti per adesso individuati sono i seguenti:

Dovuti tramite PagoPA Data presunta di attivazione
Cauzione per prestito libri e per alloggio 12/02/2016
Tassa regionale per il diritto allo studio e tassa di abilitazione professionale 01/07/2016
Rette alloggio 12/02/2016
Foresteria presso i collegi 12/02/2016
Duplicato tesserino mensa 12/02/2016

 

 

 A CHI È RIVOLTO

Il sistema di pagamenti elettronici PagoPA consente a cittadini e imprese di effettuare qualsiasi pagamento verso le pubbliche amministrazioni e i gestori di servizi di pubblica utilità in modalità elettronica.

Il sistema permette a cittadini e imprese di:

  • scegliere il prestatore del servizio di pagamento;
  • scegliere tra più strumenti di pagamento;
  • scegliere il canale tecnologico di pagamento preferito;
  • conoscere preventivamente i costi massimi dell’operazione da effettuare;
  • avere garanzia della correttezza dell’importo da pagare;
  • ottenere immediatamente una ricevuta con valore liberatorio.

Il sistema permette alle PA di:

  • velocizzare la riscossione degli incassi, ottenendone l’esito in tempo reale e potendo effettuare la relativa riconciliazione in modo certo e automatico;
  • ridurre i costi e ottimizzare i tempi di sviluppo delle nuove applicazioni online;
  • eliminare la necessità di stipulare specifici accordi con i prestatori di servizi di riscossione.

L’ADISU Puglia ha aderito al Nodo Regionale per i pagamenti informatici PagoPA a favore delle Pubbliche Amministrazioni e dei gestori di pubblici servizi ai sensi del decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82 e di usufruire dei servizi messi a disposizione da InnovaPuglia S.p.A per conto della Regione Puglia