Misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza nelle residenze e mense universitarie

Misure urgenti di contenimento e gestione dell’emergenza nelle residenze e mense universitarie

Si comunica che, con il Decreto del Presidente n. 2 del 10 marzo 2020, è stato disposto quanto segue:

gli studenti che hanno lasciato una delle residenze ADISU prima del 10 marzo scorso o che intendano farlo a partire dalla stessa data non potranno più rientrare nelle residenze fino al 3 aprile 2020;

in deroga all’art. 6, comma 1, del Regolamento Servizio abitativo approvato con deliberazione n. 51 del 27 novembre 2019, le residenze rimangono aperte dalle 6.30 alle 18.00, fino al 3 aprile 2020;

saranno chiusi bar, sale studio, palestre e tutte le aree comuni assimilabili all’interno delle residenze, dalla data odierna fino al 3 aprile 2020;

la cena sarà disponibile solo in modalità cestino da asporto da ritirare al momento del pranzo presso la mensa.

Le suddette disposizioni sono valide dalla data di emanazione del presente decreto fino al 3 aprile 2020, salvo eventuali proroghe disposte dalle competenti autorità per il contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.