Bando 2019/2020. Riaperti i termini per la presentazione dei ricorsi.

Bando 2019/2020. Riaperti i termini per la presentazione dei ricorsi.

Possibile solo per gli studenti esclusi per Isee o per documentazione stranieri.

Il Consiglio di Amministrazione dell’Adisu Puglia, presieduto dal Dott. Alessandro Cataldo, ha approvato nella scorsa seduta del 21 ottobre importanti novità per gli studenti esclusi dal bando 2019/2020.

In particolare l’intervento riguarda unicamente gli studenti esclusi per aver presentato un Isee non conforme a quello richiesto, ossia uno ordinario al posto di uno per il diritto allo studio universitario oppure con una attestazione non riferita espressamente allo studente che ha fatto domanda.

A partire dal prossimo 30 ottobre e fino all’8 novembre sarà  disponibile la procedura per presentare il ricorso.

Analoga procedura sarà disponibile per gli studenti stranieri che non hanno consegnato nei termini la documentazione richiesta.

30.10.2019: Istanza digitale per la presentazione del ricorso ex Deliberazione 47/2019

E’ disponibile la procedura on line per la presentazione del ricorso di cui alla deliberazione del Consiglio di Amministrazione ADISU Puglia n. 47 del 21/10/2019.

Gli studenti esclusi ai sensi dell’art. 4 lett. c) del Bando di Concorso “Benefici e Servizi a.a. 2019/2020, possono presentare ricorso compilando l’apposita istanza digitale dal Portale Studenti > sezione Rettifiche/Ricorsi > Procedura speciale ricorso ex Deliberazione 47/2019, e indicando il numero di protocollo INPS dell’attestazione ISEE PER LE PRESTAZIONI UNIVERSITARIE.

Gli studenti stranieri possono completare la medesima istanza digitale e caricare nella sezione TRASMISSIONE DOCUMENTAZIONE > Redditi Esteri, la documentazione integrativa attestante la propria situazione economica.