Approvazione graduatorie provvisorie studenti iscritti al primo anno. Ricorsi, Rettifiche e Accettazione posto letto

Approvazione graduatorie provvisorie studenti iscritti al primo anno. Ricorsi, Rettifiche e Accettazione posto letto

Sono state approvate, per sede territoriale di competenza, le graduatorie provvisorie per l’A.A. 2019/2020 degli studenti iscritti al primo anno. Vai alle graduatorie

A partire dalle ore 08:00 del 27 settembre 2019, saranno attivate, sul Portale studenti, le istanze digitali per la presentazione delle domande di Rettifica, Ricorso, Accettazione alloggio, riservate agli studenti iscritti al primo anno, per l’a.a. 2019/20 .

Rettifiche e Ricorsi

Gli studenti risultati idonei nelle graduatorie provvisorie a.a. 2019/20, che intendono apportare variazioni rispetto ai dati inseriti in domanda, devono utilizzare esclusivamente il box Rettifiche.

Gli studenti risultati non idonei nelle graduatorie provvisorie a.a. 2019/20, che intendono ricorrere contro il provvedimento di esclusione, devono utilizzare esclusivamente il box Ricorsi.

Accettazione posto letto

Gli studenti assegnatari di posto letto come da graduatoria provvisoria di attribuzione posto letto A.A. 2019/20 dovranno confermare la scelta espressa in domanda completando l’istanza di Accettazione alloggio. 

Consultate le graduatorie di assegnazione posto letto, gli studenti dovranno trasmettere, entro i termini indicati nel bando di concorso, copia del versamento del deposito cauzionale, fissato in € 130,00 (solo in caso di nuova assegnazione), e un certificato medico di sana e robusta costituzione dal quale risulti espressamente il possesso dei requisiti di idoneità psicofisica ai fini della convivenza in comunità e l’assenza di malattie infettive in corso che impediscano la convivenza con altri.

Gli studenti che confermeranno la richiesta di posto alloggio attraverso l’istanza di Accettazione, saranno successivamente contattati e convocati direttamente dai responsabili delle strutture abitative dell’ADISU Puglia per l’ingresso nei collegi.

Gli studenti che entro le date suindicate non provvederanno ad accettare il posto letto assegnato saranno considerati rinunciatari e, ai fini della tipologia della borsa da assegnare, pendolari.

Nota per gli studenti stranieri

Gli studenti stranieri che risultano esclusi  dalle graduatorie della borsa di studio 2019/20, devono verificare la completezza della documentazione allegata alla domanda. 

Se uno studente non ha comunicato che i componenti del proprio nucleo familiare non posseggono patrimonio mobiliare all’estero o non ha potuto produrre idonea certificazione perché l’autorità competente per territorio non attesta questo tipo di situazioni, può presentare ricorso inserendo nell’apposita sezione “redditi esteri” come motivazione

  1. “i componenti del mio nucleo familiare non posseggono patrimonio mobiliare”;
  2. “L’autorità territoriale competente non rilascia attestazioni in merito al possesso o al mancato possesso di patrimonio mobiliare.”

Nota per gli studenti esclusi perchè gia assegnatari di benefici e servizi per lo stesso anno di corso

Gli studenti non idonei con motivazione “Studente già assegnatario di benefici e servizi per lo stesso anno di corso (Art. 4 comma p)” nelle graduatorie provvisorie a.a. 2019/2020 degli iscritti al primo anno, che intendono ricorrere contro il provvedimento di esclusione, dovranno esplicitare, nell’Istanza di Ricorso disponibile on-line sul Portale Studenti, la rinuncia al concorso per l’anno accademico in cui hanno presentato domanda di borsa di studio per lo stesso anno di corso.